Speciale Oscar 2015: Un’oscar a misura d’uomo

Uscite oggi le nomination per gli Oscar 2015, notiamo l’assenza pesante del colosso Interstellar che forse paga la similarietà con il film del 2014 Gravity.

Qui di seguito gli 8 film che hanno preso la candidatura al premio per il miglior film del 2015:

American Sniper – Recensito
Birdman – Recensito
Boyhood – Recensito
Grand Budapest Hotel – Recensito
The Imitation Game – Recensito
Selma – Recensito
La Teoria del Tutto – Recensito
Whiplash – Recensito

Cerimonia a Los Angeles il 22 febbraio 2015, anche quest’anno sicuramente non ci andremo e non vedremo la pomposa cerimonia, ma guarderemo i 8 film che sono il top della linfa della settima arte, l’arte più attuale e moderna.

A due giorni dalla cerimonia possiamo tirare le somme:
Se togliamo Grand Budapest Hotel troviamo l’uomo al centro dei film, l’eroe, lo sicenziato, il grande uomo e quello che stà per diventarlo.
Non ce un film che stacca gli altri, personalmente penso che vincerà o Boyhood, grazie al fatto che per far crescere i protagonisti è stato girato in 12 anni, o Birdman vista la miscela perfetta tra trama e recitazione.
A me personalmente sono piaciuti anche il commerciale “the Imitation Game”, The American Sniper e Whiplash.

Dovendone scegliere uno scelgo Birdman.

24/02/2015
Il miglior film va a Birdman, il film su un’uomo attore, molto vicino al mondo della Hollywood che dà il premio e che era prevedibile lo premiasse visti anche la latitanza di favoriti tra una gamma di film che vedeva principalmente il singolo uomo al centro della trama.

Lasciamo i filmoni al prossimo anno e torniamo ai nostri filmetti che belli o brutti hanno (quasi tutti) qualcosa da raccontarci.

Annunci

8 risposte a Speciale Oscar 2015: Un’oscar a misura d’uomo

  1. Pingback: Laureata… e adesso? | Il cinefilo insonne

  2. Pingback: Grand Budapest Hotel | Il cinefilo insonne

  3. Pingback: American Sniper | Il cinefilo insonne

  4. Pingback: La teoria del tutto | Il cinefilo insonne

  5. Pingback: Boyhood | Il cinefilo insonne

  6. Pingback: Birdman | Il cinefilo insonne

  7. Pingback: Whiplash | Il cinefilo insonne

  8. Pingback: Selma – La strada per la libertà | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...