C’era una volta a… Hollywood

Come Tarantino vorrebbe fosse andato l’eccidio di Cielo Drive!
C'era una volta a... Hollywood
Titolo: C’era una volta a… Hollywood
Regia: Quentin Tarantino
Cast: Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Emile Hirsch, Austin Butler, Dakota Fanning, Al Pacino
Protagonisti: Artisti
Materia: Cinema
Energia: Storie di vita, Violenza
Spazio: California
Tempo: Anni 60

Rick Dalton dopo una carriera in ascesa adesso ha solo ruoli da cattivo che lo porteranno alla fine della stessa.
Il divo è in crisi, la sua ancora di sostegno è la sua controfigura, Cliff, galoppino quasi gemello con un sospetto omicidio alle spalle, che vive all’ombra della sua carriera.
Per rilanciare la sua carriera, Rick, decide di fare un periodo in Italia a girare qualche film.
Torna dall’Italia con una moglie in più e la consapevolezza che non sarà mai una stella e di mettere la testa a posto mettendo su famiglia, partendo da i soldi che ha accumulato, lasciando la costosa villa a Hollywood (vicina a quella di Roman Polansky) per una normale casa in città.
Proprio il giorno del ritorno, dalla comune capeggiata da Charles Manson, quattro facinorosi giovani membri vogliono far irruzione in una villa e ucciderne gli abitanti, solo perchè è il volere di satana secondo Manson.
Purtroppo per loro hanno scelto la villa sbagliata, Cliff sotto effetto di droghe ed ex Berretto Verde, con l’aiuto del fedele cane, gli da la paga e cè anche una parte di gloria anche per Rick.

Meravigliosa rilettura del tragico episodio di cronaca nera del 69 che vide la morte, tra gli altri, della moglie di Roman Polansky.
Dialoghi e personaggi Tarantiniani e un cast stellare immersi nello Star System dell’età d’oro di Hollywood.
Diverso dal solito Tarantino, un pò meno splatter e violento, ma sempre creativo e con dialoghi meravigliosi.
Personalmente mi è piaciuto questo Tarantino light.

Voto Finale: Bello

Frase del film: La prigione mi insegue da sempre, ma non mi ha ancora preso!

Questa voce è stata pubblicata in Al Pacino, Anni 60, Artisti, Brad Pitt, California, Cinema, Leonardo Di Caprio, Recensioni, Storie di Vita, Violenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a C’era una volta a… Hollywood

  1. Pingback: Once Upon a Time in Hollywood: recensione del film

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...