Io sono tempesta

L’ombra del padre è dietro ogni uomo, anche nei più cinici.
Io sono tempesta
Titolo: Io sono tempesta
Cast: Marco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco, Marcello Fonte
Regia: Daniele Luchetti
Protagonisti: Dirigenti, Truffatori
Materia: Commedia, Rapporti Umani
Energia: Aiutare il Prossimo, Terapia di Gruppo
Spazio: Roma
Tempo: 2010

Numa Tempesta, facoltoso imprenditore trafficone specializzato nel fare i soldi, si ritrova condannato ad un anno di servizi sociali, l’alternativa alla galera.
In fondo in fondo Tempesta non è cattivo, è ossessionato dai soldi e dal lavoro perché traumatizzato da un rapporto paterno praticamente assente, non solo perchè il padre l’ha abbandonato da giovane, ma perchè nel poco tempo che è stato in famiglia ha sempre bistrattato il figlio.
Lo stare insieme ad un gruppo di persone al suo opposto lenirà il suo dolore e gli farà vedere la vita da un punto di vista leggermente diverso.

Commediola italiana semplice semplice ma che si fà seguire benevolmente.
Nessun messaggio particolare in questo film solo un paio di personaggi ben caricaturati e qualche gag alla romana.
Bravo Giallini, ci piace.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Tu conosci qualcuno che soffre?

Questa voce è stata pubblicata in 2010, Aiutare il Prossimo, Dirigenti, Rapporti Umani, Recensioni, Roma, Terapia di gruppo, Truffatori e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...