Spider-Man: Far from Home

Una gita in Europa è l’occasione per staccare dalla vita da Supereroe.
Spider-Man: Far from Home
Titolo: Spider-Man: Far from Home
Cast: Tom Holland, Jake Gyllenhaal, Jon Favreau, Marisa Tomei, Samuel L. Jackson, Zendaya
Regia: Jon Watts
Protagonisti: Supereroi
Materia: Fantastico, Scontro tra bene e male
Energia: Avventure, Crescita Interiore
Spazio: Venezia, Praga, Londra
Tempo: 2020

Dopo i fatti di End War e il Blip, la scomparsa di metà della popolazione per 5 anni e la ricomparsa senza essere invecchiati, il mondo riprende una parvenza di normalità.
Peter Parker tornato a scuola scopre di essere innamorato della sua compagna di classe MJ, la gita scolastica in Europa sarà l’occasione per staccare da Spiderman e conquistare MJ.
Un nuovo percolo minaccia il mondo, e da una dimensione parallela arriva un nuovo supereroe Mysterio, pronto a rilevare e oscurare la figura di Ironman.
Nick Fury cerca di contattare Spiderman ma Peter Parker innamorato si nega, la sua testa è già in Europa.
Proprio a Venezia durante la gita scolastica mentre Peter cerca di conquistare MJ un mostro attacca la citta e Mysterio lo sconfigge, Fury è in città e Spiderman è costretto a tornare in azione nonostante la sua voglia di normalità.

Con questo ventitreesimo film del Marvel Cinematic Universe termina la meravigliosa Saga Marvel, la Saga dell’Infinito.
Il film centrato sul personaggio di Spiderman, mostra lievemente il post Blip dell’umanità e tanta voglia di normalità, quindi no mettendo un punto fine alla saga ma mostrando il dopo.
Solite avventure divertenti con l’uomoragno che non deludono mai, con una scena finale che apre ad un terzo capitolo, in attesa dell’avvento dei prossimi film Marvel, 10 entro il 2021, il primo sarà Black Widow a maggio 2020.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Al mondo occorre un altro Iron Man!

Questa voce è stata pubblicata in 2020, Avventure, Crescita Interiore, Fantastico, Londra, Praga, Recensioni, Samuel L. Jackson, Scontro tra bene e male, Supereroi, Venezia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...