Doctor Strange

Supereroe o Stregone?
Doctor Strange
Titolo: Doctor Strange
Regia: Scott Derrickson
Cast: Benedict Cumberbatch, Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams, Tilda Swinton, Benedict Wong, Mads Mikkelsen
Protagonisti: Maghi, Supereroi
Materia: Fantastico
Energia: Salvare il Mondo, Combattimenti
Spazio: Terra
Tempo: 2010

L’arrogante neurochirurgo Steven Strange in un incidente perde il perfetto uso delle mani, il vero strumento del suo lavoro riducendolo a persona comune, cosa che non riesce ad accettare.
Nonostatne le provi tutte non riesce a recuperarne totalmente l’uso, cosi segue una pista miracolosa, rafforzare la spiritualità per guarire il corpo.
Approda cosi in una setta per comprendere l’arte della magia, per scoprire poi che questi non sono altro che gli stregoni a difesa della terra dalle minacce magiche e pericoli provenienti da altre dimensioni.
Strange con il tempo riesce a silenziare il suo ego e rafforzare la propria spiritualità, iniziando a padroneggiare l’energia mistica proveniente dal multiverso.
E’ il momento di usarla per difendere la terra dalla dimensione oscura.

Ecco il potente stregone Strange che avrà un ruolo chiave nel Marvel Cinematic Universe, giunto oramai al diciassettesimo capitolo.
La trama intricata grazie all’ennesima revisione si districa permettendoci di goderci sempre più riferimenti al mondo Marvel.
Un’altro bel film di casa Marvel.

ReVoto Finale: Bello

Frase del film: Il pensiero plasma la realtà!

Questa voce è stata pubblicata in 2010, Combattimenti, Fantastico, Maghi, ReRecensioni, Salvare il Mondo, Supereroi, Terra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...