Il trono di spade: stagione 8

Il tempo è arrivato!
Il trono di spade: stagione 8
Titolo: Il trono di spade: stagione 8
Cast: Peter Dinklage, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Emilia Clarke, Kit Harington, Sophie Turner, Maisie Williams, Iain Glen, Alfie Allen, Liam Cunningham, John Bradley, Carice van Houten, Gwendoline Christie, Conleth Hill
Protagonisti: Cavalieri, Creature Fantastiche, Draghi
Materia: Cospirazione, Nobiltà, Guerra, Fantastico, Serie Tv
Energia: Lotta per il Potere, Violenza, Combattimenti
Spazio: Mondo Fantastico
Tempo: Medioevo, Indefinito

Ci siamo, dopo anni di trame e uccisioni violente la fine è arrivata, l’esercito del Re della notte è alle porte di Grande Inverno, con un’armata di non morti immane, istancabile ed anche un drago!
Gli umani, sotto la direzione degli Stark e della Regina dei Draghi Danerys, si sono radunati a Grande Inverno per l’ultima grande opposizione.
Poche speranze per l’umanità! tutte legate all’uccisione del Re della notte, che ha come primo obbiettivo Bran, il corvo a tre occhi, che conserva la storia degli uomini.
Solo Cersei, la regina più odiata della storia, stà racchiusa ad Approdo del Re, rinforzando le difese in attesa degli eventi a nord.
Il rapporto tra Danerys e Jon Snow è messo a dura prova, non solo dalle sorelle Stark che vogliono il Nord libero da ogni vincolo, ma dalla vera identità di Jon, infatti egli è Aegon Targaryen, nipote di Dany e unico vero erede al Trono di spade.

Ultima stagione della più bella serie tv di tutti i tempi, senza ombra di dubbio e per distacco.
Purtroppo un finale ‘Apoteosico’ era praticamente impossibile, tanto che probabilmente lo stesso autore R.R.Martin sono anni che stà cercando di scriverlo, lasciando noi poveri lettori dei romanzi, ad accontentarci della serie TV e del suo finale alternativo.
In questa ultima stagione si sono susseguite sei puntate strane, alcune concentrate, con eventi compulsivi, ed altre lente e diluite, tutte verso l’ovvio finale, ma non troppo.
Il colpo di scena finale di Danerys e la reazione finale dei protagonisti, porta verso una risoluzione a tarallucci e vino, che accontenta un pò tutti, ma anche nessuno.
Quindi una fantastica stagione conclusiva con un finale che poteva essere migliore, ma in fondo ripensando ad un colosso come LOST e il suo di finale, poteva anche andar peggio.

Voto Finale: Fantastico

Frase del film: “cosa diciamo noi al dio della morte?”; “non oggi”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cavalieri, Combattimenti, Cospirazione, Creature Fantastiche, Draghi, Fantastico, Guerra, Indefinito, Lotta per il Potere, Medioevo, Mondo Fantastico, Nobiltà, Recensioni, Serie TV, Violenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...