The Silent Man

La storia della ‘Gola Profonda’ dietro allo scandalo Watergate
 The Silent Man
Titolo: The Silent Man
Regia: Peter Landesman
Cast: Liam Neeson, Diane Lane, Tony Goldwyn, Tom Sizemore, Bruce Greenwood
Protagonisti: Forze dell’ordine, Politici
Materia: Cospirazione, Biografia, Storia
Energia: Senso di Giustizia
Spazio: Usa
Tempo: Anni 70

Morto J.E. Hoover, Mark Felt vice-direttore dell’FBI con 30 anni di servizio, viene silurato.
A capo del FBI un esterno, per Felt l’autonomia dell’agenzia è compromessa, qualcuno da Washinghton controlla il nuovo direttore.
La democrazia stessa è in pericolo e quando scoppia il caso Watergate Felt decide di fare la sua parte, mettendo in gioco la propria vita e carriera.

Film sulla Gola Profonda che grazie alle sue rivelazioni permise di non insabbiare il caso Watergate.
Buon pathos e thrilling che richiedono la conoscenza del periodo storico socio politico in America, conoscenza facilmente acquisibile dalle decine di film usciti negli anni.
Godibile, del resto con Liam Neeson si va sul sicuro.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Quando l’FBI sarà in mani migliori, allora lascerò!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 70, Biografia, Cospirazione, Forze dell'Ordine, Politici, Recensioni, Senso di Giustizia, Storia, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...