Runner, Runner

Chi sta dietro le piattaforme di gioco online?
Runner, Runner 2013
Titolo: Runner, Runner
Regia: Brad Furman
Cast: Justin Timberlake, Ben Affleck, Gemma Arterton, Anthony Mackie
Protagonisti: Studenti, Truffatori
Materia: Truffe, Poker
Energia: Febbre del Gioco
Spazio: Costa Rica
Tempo: 2010

Richie Furst è un brillante studente di Princeton ex broker di wall street tornato agli studi dopo aver perso tutto.
Richie è sveglio ha una mente matematica e intuitiva ideale con il poker, altro gioco con cui ha chiuso.
Non arrivando a pagare la retta decide di giocarsi tutto in una sessione di poker, inizia a vincere ma poi perde tutto intuendo di essere stato truffato.
Insieme ai suoi amici utilizza un modello matematico statistico che dimostra la truffa.
Il successo dei siti online è soprattutto dovuto alla fiducia che il giocatore ripone nel gioco, cosi Richie, piuttosto che denunciare il tutto decide di andare in Costarica ad incontrare il mitico Ivan Block, ideatore e padrone del sito e mostrargli le prove raccolte.
Ivan Block resosi conto delle spiccate doti di Richie gli offre un lavoro, Richie accetta ed inizia a fare soldi grossi facendo venire anche i suoi amici a lavorare per Ivan Block.
Purtroppo il lusso e i facili guadagni hanno un prezzo!

Film ambientato nel mondo dell piattoforme di gioco on-line che permettono a milioni di utenti di farsi spennare direttamente a casa, in mutande, sul divano davanti ad un PC.
Un pò complicato ed intricato, soprattutto per chi non conosce l’argomento, con il progredire la trama si mostra come un classico film dove l’FBI cerca d’incastrare l’organizzazione malavitosa facendo pressione su l’ultimo giovane membro appena arrivato.
Rivederlo non fà perdere ne pathos ne curiosità verso un mondo, quello del gioco d’azzardo, ai limiti della legalità.

ReVoto Finale: Accettabile

Frase del film: Il banco vince sempre!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Ben Affleck, Costa Rica, Febbre del Gioco, Poker, ReRecensioni, Studenti, Truffatori, Truffe e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...