Chef

Jean Reno scopre che c’è altro oltre le tre stelle
Chef 2012
Titolo: Chef
Regia: Daniel Cohen
Cast: Jean Reno, Michael Youn
Protagonisti: Cuochi
Materia: Commedia, Cucina
Energia: Storie di vita
Spazio: Parigi
Tempo: 2010

Alexandre Lagarde è un grande Chef stellato, sulla cresta dell’onda da anni adesso ha perso il tocco.
Il suo futuro dipende dalle tre stelle, se ne perde una, perderà tutto, sia il lavoro che il ristorante e la casa.
Il suo nuovo aiutante, Jacky Bonnot è da sempre un suo fan, conosce tutto del suo lavoro, morte e miracoli, sarà lui che dovrà fargli tenere la terza stella.
Ma Jacky Bonnot è un maniaco del lavoro e con un figlio in arrivo, non è mai riuscuto a tenersi un lavoro.
Entrambi faranno passi avanti decisivi nelle loro vite.

Leggera commediola culinaria francese.
Qualche spunto divertente oltre all’ottimo Jean Reno perfetto nel ruolo di Chef, non bastano per far alzare lo spettatore soddisfatto dalla poltrona.
Le basi c’erano, si poteva fare di meglio.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Tu dai il massimo quando non hai niente nel frigo!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Commedia, Cucina, Cuochi, Parigi, Recensioni, Storie di Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...