My Bakery in Brooklyn – Un pasticcio in cucina

I sapori dell’amor in pasticceria
My Bakery in Brooklyn - Un pasticcio in cucina
Titolo: My Bakery in Brooklyn – Un pasticcio in cucina
Cast: Aimee Teegarden, Krysta Rodriguez, Griffin Newman, Ernie Sabella, Blanca Suárez
Regia: Gustavo Ron
Protagonisti: Donne, Cuochi
Materia: Commedia, Amore
Energia: Realizzare i Sogni
Spazio: New York
Tempo: 2010

Morta la zia, le due nipoti erditano la pasticceria di famiglia piena di debiti.
Vivien e Chloe riprendono subito l’attività, prima che se la prenda la banca anche se la situazione è disperata.
Inoltre, mentre se per Chloe è sempre stato il suo sogno, il sogno di vivianne è viaggiare in Europa.
Tra le due non c’è sintonia, nonostante si completino essendo Chloe creativa in pasticceria e vivienne brava con i clienti.
Dividono la pasticceria a metà, la separano, e ognuna vende quel che gli pare e come gli pare, ma questo non aiuta certo gli affari e la banca è pronta a prendersi la pasticceria.
Ci vuole l’amore per far capire ad entrambe il modo per realizzare i propri sogni.

Film spagnolo che sà di già visto, cucina e amore non funzionano, annoiando ben presto lo spettatore riproponendo classiche situazione di genere senza sapore.

Voto Finale: Debole

Frase del film: lo zucchero fa male alla salute!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Amore, Commedia, Cuochi, Donne, New York, Realizzare Sogni, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...