L’uomo sul treno – The Commuter

Hanno scelto il pendolare sbagliato da ricattare!
L'uomo sul treno - The Commuter
Titolo: L’uomo sul treno – The Commuter
Regia: Jaume Collet-Serra
Cast: Liam Neeson, Vera Farmiga, Patrick Wilson, Jonathan Banks, Sam Neill
Protagonisti: Avventurieri
Materia: Corsa contro il tempo
Energia: Ricatto, Recupero oggetti
Spazio: Usa
Tempo: 2010

Il 60enne assicuratore Michael McCauley viene licenziato dalla sua azienda, ritorna sconsolato a casa con il suo solito treno da buon pendolare, come ha fatto ogni giorno negli ultimi 10 anni.
Sul treno viene misteriosamente contattato da una donna per recuperare una borsa di uno dei Passeggeri, un che non essendo pendolare non ha mai preso quel treno.
Lui ex poliziotto è la persona ideale per recuperarla, ma nonostante il pacco di soldi che gli offrono Michael rifiuta.
Parte allora un ricatto che coinvolge i suoi familiari, l’ex poliziotto non accetta il ricatto almeno completamente, ma asseconda le istruzioni cercando di trovare una soluzione a tutto, soprattutto al bene della sua famiglia.

Buona azione, mistero e thrilling soprattutto all’inizio, si perde un pò nel finale, ma sicuramente catturerà l’attenzione dello spettatore.
Un’altro buon film dell’attempato Liam Neeson, che nonostatne sembri sulla via del tramonto, riesce comunque in film più che accettabili nell’intrattenimento.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Parti la mattina, torni la sera, poi un bel giorno tanti saluti!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Avventurieri, Corsa contro il Tempo, Recensioni, Recupero Oggetti, Ricatto, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...