Maze Runner – La rivelazione

Disposti a tutto per salvare un’amico
Maze Runner - La rivelazione
Titolo: Maze Runner – La rivelazione
Regia: Wes Ball
Cast: Dylan O’Brien, Kaya Scodelario, Giancarlo Esposito
Protagonisti: Giovani, Cavie
Materia: Fantascienza, Virus Mortale, Postacatastrofico
Energia: Avventure, Fuga
Spazio: Usa
Tempo: Futuro

Ormai il labirinto è un ricordo, i sopravvissuti, immuni dal virus che ha messo in ginocchio il genere umano, si preparano a salpare con un nave verso una nuova terra dove poter ricominciare.
Thomas non vuol partire senza Minho che è ancora prigioniero della WCKD, l’organizzazione che sfrutta gli immuni come cavie, cosi con un piccolo gruppo si reca a Ultima città per cercare di liberarlo.
Li Thomas trova Teresa che sta cercando ancora di fare un antidoto per il virus e salvare il mondo, ma anche un esercito agli ordini della WCKD che cercano proprio lui come depositario del “sangue” più promettente per creare un’antidoto.

Anche la serie Maze Runner è finita, in una serie di esplosioni e combattimenti a non finire con trama prossima allo zero.
Ennesima “logia adolescenziale” tra amore, mistero e amicizia, questa trilogia in particolare rimane incompiuta, con il labirinto che alla fine risulta incastonato in una storia dalle gambe molto corte.
Tanto fumo e niente arrosto per il solito film che sbanca comunque il botteghino.

Voto Finale: Debole

Frase del film: Tu puoi salvarci tutti!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Avventure, Cavie, Fantascienza, Fuga, Futuro, Giovani, Postcatastrofico, Recensioni, USA, Virus Mortale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...