Thank You for Smoking

L’industria del Tabacco attraverso lo sguardo cinico del promotore Aaron Eckhart
Thank You for Smoking
Titolo: Thank You for Smoking
Cast: Aaron Eckhart, Maria Bello, Robert Duvall, Cameron Bright, Sam Elliott, Katie Holmes, William H. Macy, J. K. Simmons
Regia: Jason Reitman
Protagonisti: Dipendenti
Materia: Commedia
Energia: Crescita Interiore
Spazio: USA
Tempo: 2000

Nick Naylor non è laureato, ma è un ottimo oratore argomentatore e vende a caro prezzo i suoi servigi alle lobbi del Tabacco.
Difende e argomenta in pubblico il diritto dei consumatori di sigarette e delle aziende produttrici, contro associazioni di familiari di malati, politici e chi più ne ha più ne metta.
Odiato praticamente da tutti, ha come unici amici i colleghi dei liquori e delle armi, persino suo figlio lo guarda torvo condizionato dalla ex moglie.
Nick cercherà in tutti i modi di conquistare la fiducia del figlio, facendo al meglio il suo lavoro che gli permette di vivere, in un limbo tra moralità e immoralità.

Satira affilata, ma non troppo, sulla società di oggi, con il focus sul consumismo americano.
L’ottima prestazione di Eckhart e i brillanti dialoghi che stimolano la riflessione sulle contraddizioni del mondo d’oggi, lo rendono una commedia da non perdere.

Voto Finale: Bello

Frase del film: Se argomenti in modo giusto non hai mai torto!

Questa voce è stata pubblicata in 2000, Commedia, Crescita Interiore, Dipendenti, Recensioni, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...