Mistero a Crooked House

Un mistero nella campagna londinese targato Agatha Christie!
Mistero a Crooked House
Titolo: Mistero a Crooked House
Regia: Gilles Paquet-Brenner
Cast: Max Irons, Glenn Close, Gillian Anderson, Christina Hendricks, Stefanie Martini, Terence Stamp
Protagonisti: Forze dell’ordine, Famiglia
Materia: Omicidi
Energia: Indagini
Spazio: Inghilterra
Tempo: Anni 50

Aristides Leonides, ricco Mecenate muore in circostanze misteriose, la nipote Sophia sospetta sia stato un’omicidio e si rivolge al suo ex, Charles Hayward, adesso investigatore privato, perché non si alzi un polverone sulla famiglia.
Per Sophia l’assassino è ancora nella magione di famiglia, cosi chiede a Charles di stare nella casa ed investigare.
Charles ha solo pochi giorni prima che la polizia gli tolga il caso e lo archivi con una soluzione di comodo.
Ce la farà ad entrare nelle pieghe dei componenti della ricca e potente famiglia Leonides e scoprire la verità.

Un giallo di Agatha Christie abbastanza classico e un pò piatto nel presentare i pochi pregi e i molti vizi della ricca famiglia in decadenza.
Anche se il finale ad effetto risolleva un pò le sorti del film, rimane comunque quella sensazione d’amaro in bocca che ci lascia insoddisfatti

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Sofia crede che ci sia un Borgia sotto il nostro tetto!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 50, Famiglia, Forze dell'Ordine, Indagini, Inghilterra, Omicidi, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...