Tutto o niente

Il primo passo per uscire da una dipendenza è riconoscerla.
Tutto o niente
Titolo: Tutto o niente
Cast: Jake Johnson, Aislinn Derbez, Joe Lo Truglio
Regia: Joe Swanberg
Protagonisti: Malati
Materia: Seconda Chance
Energia: Febbre del Gioco
Spazio: Chicago
Tempo: 2010

Eddie Garrett, squattrinato parcheggiatore a chiamata, spende i pochi soldi che guadagna nel gioco d’azzardo di cui è vittima più o meno consapevole.
Un criminale del quartiere, prima di andare in galera per pochi mesi, gli affida una borsa da tenere in custodia, all’uscita gli darà diecimila dollari per il disturbo.
Nonostante gli abbia proibito di guardare nella borsa, Eddie ci guarda dentro e scopre che è piena di soldi.
Malato come è la vede come un’opportunità che non ha mai avuto, si monta la testa e inizia a giocare il denaro, facendo voli pindarici.
Ma la malattia lo rende un perdente e i perdenti perdono, in una settimana è sotto di ventimila.
L’abisso è vicino e l’incontro con una ragazza farà nascere in lui la voglia di sistemarsi, frequentarla gli fa bene, e mette la testa a posto, riconoscendo la sua malattia.
Ha pochi mesi per recuperare i ventimila, ma lavorando e basta ce la farà?

Il film non è male nel suo complesso, il tema trattato è delicato e il film non lo banalizza, il finale stesso ci mostra come difficilmente il protagonista cè l’avrebbe fatta senza il colpo di fortuna.
Colpo di fortuna che non è una mano fortunata, ma un malore mentre stà vincendo che gli permette di uscirne vincente, cosa che la malattia non gli avrebbe mai concesso portandolo a giocare e a giocare fino all’autodistruzione.
Si respira un pò l’aria di basso budget ma il film rimane comunque coinvolgente descrivendo questa subdola malattia dei nostri tempi.

Voto Finale: Accettabile

Frase del Film: A un certo punto devi crescere, devi entrare nel mondo dei grandi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Chicago, Febbre del Gioco, Malati, Recensioni, Seconda Chance e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...