Delivery Man

Essere padre e non saperlo, all’ennesima potenza!
DELIVERY MAN
Titolo: Delivery Man
Regia: Ken Scott
Cast: Vince Vaughn, Britt Robertson, Cobie Smulders, Chris Pratt
Protagonisti: Padre, Figli
Materia: Commedia, Inseminazione
Energia: Crescita Interiore
Spazio: New York
Tempo: 2010

David Wozniak non è più un ragazzo ma non riesce proprio a crescere.
La sua ragazza è rimasta in cinta e lui è deciso a prendersi le sue responsabilità e a diventare grande.
Da giovane, 20 anni prima, per tirare su un pò di soldi era un cliente abituale della banca del seme, e adesso scopre che 533 suoi figli stanno facendo una class action per scoprire la sua identità.
Si ritrova così a una convention di figli, più di 500 e tutti suoi, in segreto decide di conescerne alcuni.
Frequentarli farà crescere in lui autostima e voglia di crescere.

Classica e un pò scontata commedia ben interpretata da Vince Vaughn.
Qualche risata e un pò di buoni sentimenti, anche se un pò banali, non hanno mai fatto male a nessuno.

Voto finale: Accettabile

Frase del film: Non è normale avere 533 figli!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Commedia, Crescita Interiore, Figli, Inseminazione, New York, Padre, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Delivery Man

  1. Pingback: Starbuck – 533 figli e… non saperlo! | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...