Planet of the apes

E se l’evoluzione avesse preso una piega diversa?
Planet of the apes
Titolo: Planet of the apes
Cast: Mark Wahlberg, Tim Roth, Helena Bonham Carter, Michael Clarke Duncan, Paul Giamatti, Kris Kristofferson, Charlton Heston
Regia: Tim Burton
Protagonisti: Scimmie, Astronauti
Materia: Viaggi nel tempo, Scontro tra specie
Energia: Fuga, Lotta per la Libertà, Combattimenti
Spazio: Terra
Tempo: Futuro

L’astronauta Leo Davidson in missione esplorativa in una tempesta elettromagnetica si ritrova naufrago in un pianeta sconosciuto.
Qui viene catturato da delle scimmie evolute e messo in cattività con altri umani.
Scopre che in questo piaaneta la razza dominante è propria quella scimmiesca che tratta gli uomini come animali da compagnia.
Leo, rispetto agli altri uomini, non è assoggettato e il suo desiderio di libertà sarà la scintilla che porta alla guerra tra le due specie.

Film che riprende la celebre saga fatta di 5 film. iniziata negli anni 60, con protagonista Charlton Heston.
Versione condensata che perde gran parte del suo fascino, nonostante l’ottimo lavoro di Burton.
La revisione sbiadisce ancor di più alla luce del nuovo refactor “L’alba del pianeta delle scimmie“.

ReVoto Finale: Debole

Frase del film: Dai, andiamo a spiegare l’evoluzione alle scimmie

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Astronauti, Combattimenti, Fuga, Futuro, Lotta per la Libertà, ReRecensioni, Scimmie, Scontro tra specie, Terra, Viaggi nel tempo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...