Beata ignoranza

Teconologia o classicismo!
Beata ignoranza
Titolo: Beata ignoranza
Regia: Massimiliano Bruno
Cast: Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Valeria Bilello
Protagonisti: Insegnanti
Materia: Commedia, Scuola
Energia: Storie di vita
Spazio: Roma
Tempo: 2010

A scuola arriva l’informatizzazione e due professori gli antipodi a riguardo, sono da sempre amici-nemici per via di una figlia tra i due.
Filippo, prof di matematica, è sempre a postare con un cellulare tra le mani, l’altro, Ernesto, insegnante di lettere, è convinto che la tecnologia rovini tutti gli alunni.
Parte una scommessa-ricerca scientifica, i due per tre mesi si scambieranno i ruoli, uno esce da internet e ritorna a usare il vecchio cellulare cabina telefonica, l’altro accende il computer ed entra nei meandri del web.

Commediola scontata, attuale ma non stimolante quanto promettente.
Le solite due risate e tante attese disattese.

Voto finale: Debole

Frase del film: Sento un certo entusiasmo pervadere l’aula!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Commedia, Insegnanti, Recensioni, Roma, Scuola, Storie di Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...