Enemy

Jake Gyllenhaal lotta con il suo io interiore duplicato.
Enemy
Titolo: Enemy
Cast: Jake Gyllenhaal, Mélanie Laurent, Sarah Gadon, Isabella Rossellini
Regia: Denis Villeneuve
Protagonisti: Adulti
Materia: Rapporti Umani
Energia: Lotta Interiore
Spazio: Canada
Tempo: 2010

Adam, professore di storia un pò depresso, scopre in un film un suo sosia.
Incuriosito cerca d’incontrarlo per scoprire che non è un sosia, è una vera e propria replica di se stesso con la moglie incinta.
Cosa c’è sotto?

Il film è strano e lento e risulta incomprensibile senza la semplice chiave di lettura, che il film fatica a trasmettere allo spettatore.
In pratica la storia è frutto del subconscio del protagonista insoddisfatto della vita, è il suo subconscio che sceglie moglie e famiglia nonostante tutto.
Il tutto tradotto in un film psicologico che parte bene e naufraga nonostante l’ottimo Jake Gyllenhaal.

Voto Finale: Impalpabile

Frase del Film: Ha la tua stessa voce ed è uguale identico a te!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Adulti, Canada, Lotta Interiore, Rapporti Umani, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...