Agente 007 – dalla Russia con amore

In piena guerra fredda Sean Connery ha ancora il tocco caldo.
Agente 007 - dalla Russia con amore
Titolo: Agente 007 – dalla Russia con amore
Regia: Terence Young
Cast: Sean Connery, Daniela Bianchi, Pedro Armendáriz
Protagonisti: Spie, Avventurieri
Materia: Spionaggio
Energia: Avventure, Indagini
Spazio: Istanbul, Venezia
Tempo: Anni 60

La Spectre vuole rubare il Lektor Russo, un macchinario che decodifica qualsiasi messaggio cifrato.
Ma vuole anche che Bond venga eliminato, cosi lo attira a Istanbul per manipolarlo, in pratica fargli recuperare il Lektor dai russi per poi ucciderlo e sottrarglielo.
Bond riuscirà a uscirne con sotto braccio la solita Bond Girl di turno, ed arrivare addirittura a Venezia per un pò di sollievo dopo la conclusione della missione.

Ritorna 007 sempre più in forma che mai, rilanciando e consolidando alcuni suoi capisaldi come la pistola d’ordinanza walther ppk, il Vodka Martini shakerato non mescolato, lo scambio di battute con Mrs Moneypenny dopo il lancio del cappello e i mille gadget tecnologici da agente segreto che Q gli confeziona ad hoc.
Un format che, uscito negli anni 60, riscuote un successo planetario.

Voto Finale: Geniale

Frase del film: Non lavoriamo con il governo 24 ore su 24!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 60, Avventure, Avventurieri, Indagini, Istanbul, Recensioni, Spie, Spionaggio, Venezia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...