Agente 007 – Licenza di uccidere

Dalla penna di Ian Fleming arriva sul grande schermo James Bond!
Agente 007 - Licenza di uccidere
Titolo: Agente 007 – Licenza di uccidere
Regia: Terence Young
Cast: Sean Connery, Ursula Andress, Joseph Wiseman
Protagonisti: Spie, Avventurieri
Materia: Spionaggio
Energia: Avventure, Indagini
Spazio: Giamaica, Londra
Tempo: Anni 60

Il servizio segreto britannico, MI6, stà indagando su un’organizzazione che dirotta le navette spaziali e stà cercando di lanciare un satellite nell’orbita lunare.
Chi mandare ad investigare se non il miglior agente segreto che hanno, l’agente 007, James Bond.
Dopo poche indagini a Bond è chiaro che dietro a tutto c’è il Dottor No, al servizio della Spectre, una organizzazione di super criminali con il solito sogno di dominare il mondo!
Per James tra belle donne e qualche mistero, sarà un piacere portare a tremine la missione.

Sono gli anni 60 e James Bond irrompe nel panorama cinematografico diventando ben presto popolare e un fenomeno di costume che segnerà per sempre la storia del cinema.
Una spia, un gentleman con licenza di uccidere, donnaiolo e ironico, che con le sue avventure influenzerà generazioni di spetattori in tutto il mondo.
Una ventata di novità che cambierà il cinema e la cui onda d’influenza arriverà fin quasi ai giorni nostri.

Voto Finale: Geniale

Frase del film: Bond, James Bond!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 60, Avventure, Avventurieri, Giamaica, Indagini, Londra, Recensioni, Spie, Spionaggio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Agente 007 – Licenza di uccidere

  1. Pingback: Agente 007 – dalla Russia con amore | Il cinefilo insonne

  2. Pingback: Agente 007 – Missione Goldfinger | Il cinefilo insonne

  3. Pingback: Agente 007 – Thunderball – Operazione Tuono | Il cinefilo insonne

  4. Pingback: Agente 007 – Si vive solo due volte | Il cinefilo insonne

  5. Pingback: Agente 007 – Al servizio segreto di Sua Maestà | Il cinefilo insonne

  6. Pingback: Agente 007 – Una cascata di diamanti | Il cinefilo insonne

  7. Pingback: Agente 007 – Vivi e lascia morire | Il cinefilo insonne

  8. Pingback: Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro | Il cinefilo insonne

  9. Pingback: La spia che mi amava | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...