Logan

Hugh Jackman torna a sfoderare gli artigli di adamantio per l’ultima volta.
Logan - The Wolverine
Titolo: Logan – The Wolverine
Cast: Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Richard E. Grant
Regia: James Mangold
Protagonisti: Supereroi
Materia: Fantastico
Energia: Combattimenti, Sopravvivenza
Spazio: USA
Tempo: Futuro

Sono 25 anni che non nasce un nuovo mutante, Logan, ormai anzianotto e avvelenato dall’adamantio di cui è composto il suo scheletro, sbarca il lunario guidando limousine e soprattutto tenendo nascosto il professor X.
La solita agenzia governativa è sulle sue tracce, stanno cercando una bambina la stessa che dopo poco Logan si ritrova ad accudire, una mutante!
Laura in pratica è una piccola Logan creata dal suo DNA, in poche parole è come se fosse sua figlia!
Il governo stava facendo esperimenti sui bambini per creare il soldato mutante perfetto, che obbedisce agli ordini e non crea problemi, ma il progetto è fallito perchè i bambini si rifiutano di combattere.
Così il progetto si è evoluto mirando alla creazione di un essere senza anima, i bambini non più necessari dovevano essere terminati ma qualcuno li ha aiutati e alcuni sono riusciti a fuggire, Laura è uno di questi.
Logan insieme al professore e alla bambina cercano di fuggire verso nord, dove forse esiste un luogo di ritrovo e pace per i mutanti.

Ultimo e più recente capitolo della sempre più numerosa e folta saga mutante.
Il film è un’avventura crepuscolare mutante, con buona citazioni cinematografiche, vedi il cavaliere della valle solitaria, e fumettistiche.
Non mi sono aspettato la clonazione della bambina, rimanendo piacevolmente sorpreso al momento che essa sfodera gli artigli e si mette a combattere come il paparino.
Tutto sommato, tolto qualche lungaggine nei combattimenti, un film che ci è piaciuto.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Non possono mandare in giro cose brevettate che uccidono la gente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Combattimenti, Fantastico, Futuro, Recensioni, Sopravvivenza, Supereroi, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...