Imperium

Daniel Radcliffe alla ricerca di terroristi infiltrato tra i neo-fascisti.
Imperium
Titolo: Imperium
Regia: Daniel Ragussis
Cast: Daniel Radcliffe, Toni Collette
Protagonisti: Forze dell’ordine
Materia: Terrorismo, Razzismo
Energia: Infiltrarsi
Spazio: Usa
Tempo: Anni 90

Nate Foster, giovane e motivato agente FBI dell’antiterrorismo, viene convinto a infiltrarsi nelle organizazzioni neofasciste per cercare di evitare un probabile attentato con una bomba sporca nell’aria di Washington
Entra cosi nel giro dell’organizzazione della supremazia bianca, per poi passare dai naziskin fino ai neo nazisti.
Un viaggio tra razzisti di ogni sorta, per scoprire che il pericolo viene da pochi, convinti e determinati rivoluzionari, all’apparenza normali cittadini, ma convinti che il cambiamento si può ottenere solo al costo di un’enorme sacrificio in vite umane per risvegliare il vero patriottismo.

Il film anche se ben impostato, tratta superficialmente le varie organizzazioni dove Nate si infiltra, dipingendole a tratti quasi farseschi.
Un buon Radcliffe ancora non si è scrollato di dosso l’immagine di Harry Potter.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: solo poche persone sanno quello che succede, voglio essere uno di loro!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 90, Forze dell'Ordine, Infiltrarsi, Razzismo, Recensioni, Terrorismo, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...