Demolition – Amare e vivere

L’elaborazione di un lutto secondo Jake Gyllenhaal.
Demolition - Amare e vivere
Titolo: Demolition – Amare e vivere
Cast: Jake Gyllenhaal, Naomi Watts, Chris Cooper
Regia: Jean-Marc Vallée
Protagonisti: Malati
Materia: Depressione, Seconda Chance
Energia: Sofferenza Familiare
Spazio: New York
Tempo: 2010

La routine di Davis Mitchell, broker di successo, è bruscamente interrotta dalla morte della moglie.
L’evento innesca un cambiamento in lui, una forma di depressione, che lo porta ad essere sincero con le persone e ha sentire il bisogno smontare le cose, demolirle.
Con il tempo la vita precedente è demolita, adesso, ha bisogno di sentirsi vivo, di ritrovare uno scopo lasciandosi alle spalle la morte della moglie.
Inizia per caso un rapporto epistolare con una donna che evolverà in amicizia, questo lo farà ripartire lentamente, portandolo a ricostruire la propria vita.

Film drammatico sul superamento di un lutto.
Un’argomento difficile affrontato alla leggera ma non superficialmente.
Un’altra ottima prova per il bravissimo Jake Gyllenhaal.

Voto Finale: Accettabile

Frase del Film: Per riparare qualcosa devi smontare pezzo per pezzo e capire cosa è importante, questo ti renderà più forte!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Depressione, Malati, New York, Recensioni, Seconda Chance, Sofferenza Familiare e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...