Blood Father

L’amore per una figlia non ha limiti.
Blood Father
Titolo: Blood Father
Cast: Mel Gibson, Erin Moriarty, Diego Luna
Regia: Jean-François Richet
Protagonisti: Padre, Figli, Criminali
Materia: Seconda Chance
Energia: Sparatorie, Fuga
Spazio: New Mexico
Tempo: 2010

John Link ex criminale ex alcolista, in libertà vigilata, sbarca il lunario facendo il tatuatore e vivendo con i suoi fantasmi.
Un giorno si ritrova in casa la figlia scappata da piccola, a cui lui è affezionatissimo e che il suo pensiero gli ha dato la forza per rimettersi sulla retta via.
Ma la figlia si è messa in guai veramente grossi, ha ucciso un criminale di una banda che era anche il suo fidanzato.
Per amore della figlia John Link rispolvera l’uomo che era in passato.

Film d’azione con uno stile che richiama quello degli anni 80, 90, ma che nonostante la buona prova di Mel Gibson, nel complesso, risulta un pò “sciapo”.

Voto Finale: Debole

Frase del film: tutta questa storia è uno scherzo per un vecchio figlio di puttana come me!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Criminali, Figli, Fuga, Mel Gibson, New Mexico, Padre, Recensioni, Seconda Chance, Sparatorie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...