Equity

Intrecci nell’alta finanza tutti al femminile.
Equity
Titolo: Equity
Regia: Meera Menon
Cast: Anna Gunn, Sarah Megan Thomas, Alysia Reiner, James Purefoy, Craig Bierko
Protagonisti: Dirigenti, Donne
Materia: Finanza, Privacy
Energia: Lotta per il Potere
Spazio: New York
Tempo: 2010

Naomi Bishop, manager finanziario di Wall Street, stà per quotare in Borsa un’azienda Informatica specializzata in privacy, che stà per lanciare un social network “sicuro”, è il suo pass per la promozione a cui tanto aspira.
Gli speculatori si aggirano in cerca di informazioni, ma anche un’agenzia governativa stà facendo un’inchiesta segreta per verificare che non ci siano irregolarità.
Naomi che segue le procedure e regole non sà che la fuga d’informazioni viene proprio dal suo letto.

Il torbid mondo dell’Alta finanza a Wall Street e il suo contorno di speculatori pronti a sfruttare ogni notizia per fare soldi senza guardare in faccia a nessuno.
Complicato ma non troppo, ci immerge nell’alta finanza vista al femminile, riuscendo, in parte, a farci sentire dentro quel mondo cosi lontano e inarrivabile, circondato da squali pronti a tutto per fare soldi.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Io non ti dirò mai nessuna delle mie password!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Dirigenti, Donne, Finanza, Lotta per il Potere, New York, Privacy, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...