Estate a Staten Island

L’ultima estate, prima di affrontare la vita da adulti.
Estate a Staten Island
Titolo: Estate a Staten Island
Regia: Rhys Thomas
Cast: Graham Phillips, Zack Pearlman, Ashley Greene
Protagonisti: Adolescenti
Materia: Commedia
Energia: Godersi la vita
Spazio: New York
Tempo: 2010

Danny, finito il college, è all’ultima estate di vacanze prima della partenza per Harvard e anche quest’anno, per l’ultima volta, farà il bagnino in una piscina di State Island.
Li ha tutti i suoi amici che lo prendono in giro perché sensibile e intelligente, diverso da loro, che sono una serie di personaggi pittoreschi.
Danny è da sempre innamorato della sua ex baby sitter, Krystal, ora una bellissima ragazza, la regina di state Island.
Come ogni anno nell’ultimo week-end dell’estate, i bagnini organizzano una festa segreta per non essere licenziati, è l’occasione per Danny di conquistare Krystal ma deve stare attento al padre di lei un noto mafioso della zona gelosissimo della figlia.

Commedia adolescenziale senza pretese ma che a tratti sfiora il demenziale, infatti alcuni personaggi sopra le righe di fatto annullano il vano messaggio di quell’ultima Estate prima di crecere che rimane addosso ad ognuno di noi.
Commediola leggera.

Voto finale: Debole

Frase del film: Mi piacciono i pantaloni larghi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Adolescenti, Commedia, Godersi la Vita, New York, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...