Sotto una buona stella

Verdone riscopre la famiglia grazie ad una vicina tuttofare.
Sotto una buona stella
Titolo: Sotto una buona stella
Regia: Carlo Verdone
Cast: Carlo Verdone, Paola Cortellesi
Protagonisti: Famiglia, Vicini
Materia: Commedia, Amore, Famiglia
Energia: Storie di vita
Spazio: Roma
Tempo: 2010

A casa Picchioni niente sarà più come prima da quando il socio di Federico, il padre di famiglia, viene arrestato per aver rubato tutti i soldi dei clienti, compresi quelli di Federico e della seconda moglie.
Zero introiti, investimenti sequestrati, di cui probabilmente non rivedranno una lira, così i figli del primo matrimonio non possono essere più mantenuti in affitto e ritornano a stare con Federico e la moglie.
Fine della privacy e la moglie, più giovane di Federico, lo lascia, del resto in casa regna il caos più totale.
A sistemare tutto una vicina che entra nella famiglia e poi nel cuore di Federico.

Classica commedia di Verdone, sicuramente una delle meno riuscite, dove si ride il giusto e la caricatura familare, troppo marcata, risulta poco credibile.

Voto finale: Debole

Frase del film: Da quando sei arrivata te ti sei messa in mezzo tra me e i miei figli!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Amore, Commedia, Famiglia, Famiglia, Recensioni, Roma, Storie di Vita, Vicini e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...