Arrival

Gli alieni sono sbarcati sulla terra, ma con quali intenzioni?
Arrival
Titolo: Arrival
Cast: Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker
Regia: Denis Villeneuve
Protagonisti: Scienziati, Militari, Alieni
Materia: Fantascienza, Scontro tra specie
Energia: Salvare il Mondo
Spazio: Terra
Tempo: 2010

12 enormi gusci alieni si sono materializzati sulla terra e cercano di comunicare con l’umanità.
La linguista Louise Banks viene prelevata dai militari per lavorare sul sito di stazionamento alieno sul suolo americano.
Due volte al giorno questi gusci si aprono e in una atmosfera aliena e gravità modificata, uomini e alieni si incontrano per comunicare.
Fino ad ora in tutto il mondo, che condivide le ricerche, non ci sono stati significativi progressi, ma sarà Louise ad avere l’idea giusta e fare balzi in avanti alle comunicazioni.
Il linguaggio di comunicazione è approssimativo e le comunicazioni lasciano ampio spazio all’interpretazione, non tutti credono nella pace tra razze.
La collaborazione tra popoli si spezza i gusci sembrano ormai una minaccia, solo Louise puo fermare una stupida guerra e solo grazie alle sue visioni.

Un’incontri del terzo tipo moderno, con il diverso approccio alieno e un simile comportamento umano tra curiosità e timori per ogni cosa che non si conosce.
Effetti speciali e pathos si miscelano per tenere lo spettatore ben attaccato alla sedia.
Purtroppo il finale “visonario” taglia un pò le gambe, se da una parte consegna un buon finale dall’altra risulta un pò sbrigativo.
Con un finale più ampio e sviluppato poteva sparecchiare agli Oscar.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Cosa vogliono, da dove vengono, perché sono qui? questa è la priorità!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Alieni, Fantascienza, Militari, Recensioni, Salvare il Mondo, Scienziati, Scontro tra specie, Terra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Arrival

  1. Pingback: Incontri ravvicinati del terzo tipo | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...