Un paese quasi perfetto

Silvio Orlando ha un mese di tempo per convincere un dottore a stabilirsi nel loro piccolo e sperduto paesino.
Un paese quasi perfetto
Titolo: Un paese quasi perfetto
Regia: Massimo Gaudioso
Cast: Fabio Volo, Silvio Orlando, Carlo Buccirosso
Protagonisti: Medici
Materia: Comicità
Energia: Storie di vita
Spazio: Basilicata
Tempo: 2010

Nel piccolo paese di Pietramezzana i pochi abitanti che ormai ci vivono campano grazie ai sussidi, perché di lavoro non ce nè.
Sempre più continua l’emorragia degli abitanti, lo stesso sindaco lascia il paesino per la città e il lavoro.
Un industria è disposta ad aprire una filiale in zona, ma mancano i requisiti: minimo 200 abitanti e un dottore residente.
Così Domenico Bonocore, il nuovo sindaco, manda una email a tutti i medici d’Italia perché vadono a stabilirsi li, visto che per far risultare 200 abitanti in qualche modo si può fare.
Nessuno accetterebbe mai, ma un medico chirurgo estetico viene “convinto” a passare un mese lì dall’ex sindaco, ora ausiliare del traffico.
Gli abitanti, con a capo Domenico, hanno un mese per convincerlo a rimanere e dare un futuro al loro paesello.

Commediola con buoni attori e trama consolidata dal fatto che è un remake di un remake di un remake.
Purtroppo l’aurea farsesca troppo pronunciata toglie slancio al film.

Voto finale: Insufficiente

Frase del film: La verità è che sono 8 anni che non abbiamo più un lavoro, 8 anni che ci mettiamo in fila per ritirare l’assegno di disoccupazione, non ritiri solo i soldi ma anche una bella dose di vergogna. I soldi non bastano neanche per 15 giorni ma la vergogna quella dura tutto il mese!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Basilicata, Comicità, Medici, Recensioni, Storie di Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...