Sono un pirata, sono un signore

Pannofino prova a farci sorridere, da turisti a ostaggio.
Sono un pirata, sono un signore
Titolo: Sono un pirata, sono un signore
Regia: Eduardo Tartaglia
Cast: Francesco Pannofino, Giorgia Surina, Veronica Mazza, Eduardo Tartaglia, Maurizio Mattioli
Protagonisti: Vacanzieri, Scienziati
Materia: Comicità, Rapimento
Energia: Sistemarsi a vita
Spazio: Africa
Tempo: Anni 2010

Natale si festeggia qualche giorno prima per chi parte per l’Africa, imbarcati nelle crociere o per ricerca.
Durante la visita a terra l’incontro fra due crocieristi e due ricercatori, successivamente i 4 vengono rapiti dai pirati che vogliono un lauto riscatto.
I 4 dopo una breve prigionia vengono liberati ma loro proseguono nel rapimento, per prendersi i soldi del riscatto e sistemarsi.

Leggera commediola per la tv, nessuno spunto degno di nota ne innalza la bassa qualità nell’intrattenimento.

Voto finale: Scarso

Frase del film: Dica che ci hanno rapiti ma che stiamo bene, tranquillizzi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Africa, Comicità, Rapimento, Recensioni, Scienziati, Sistemarsi a Vita, Vacanzieri e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...