Veloce come il vento

Un Team Corse a conduzione familiare e fratello e sorella divisi dalla droga.
Veloce come il vento
Titolo: Veloce come il vento
Regia: Matteo Rovere
Cast: Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Paolo Graziosi
Protagonisti: Piloti, Fratelli
Materia: Automobilismo, Seconda chance
Energia: Competizione
Spazio: 2000
Tempo: Emilia Romagna

Giulia De Martino è una giovanissima pilota automobilistica, corre per la scuderia del padre nella categoria GT.
La morte improvvisa del padre lascia Giulia sola con il fratellino e tanti debiti che mettono a rischio campionato e tutti i beni ipotecati per cercare di vincerlo.
Al funerale rispunta il fratello grande, Loris, ex pilota celebre nel giro, ora tossicodipendente inaffidabile.
Loris è li per la sua parte di eredità e scoperto che non ci sarà nessuna eredità se Giulia non vince, decide di aiutarla a migliorarsi.
Ma i suoi problemi di droga lo hanno rovinato e rovina anche il campionato della sorella.
Loris però, grazie a tutti i bei momenti passati con la sorella decide di partecipare a una corsa illegale durissima, se la vince può sistemare almeno la vita della sorella.

Buon film italiano sulle gare si ma soprattutto su questo rapporto fratello sorella rovinato dalla tossicodipendenza di Loris.
Un buon film, con un bravissimo Accorsi e una buona regia, soddisferà certamente lo spettatore che dalla sua poltrona si metterà alla guida, ehm visione.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Il papà lo sapeva benissimo che per vincere bisogna rischiare!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2000, Automobilismo, Competizione, Emilia Romangna, Fratelli, Piloti, Recensioni, Seconda Chance e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...