Mr Cobbler e la bottega magica

Adam Sandler prova a mettersi nelle scarpe degli altri per dare una scossa alla propria vita.
Mr Cobbler e la bottega magica
Titolo: Mr Cobbler e la bottega magica
Regia: Thomas McCarthy
Cast: Adam Sandler, Steve Buscemi, Dustin Hoffman, Melonie Diaz, Ellen Barkin
Protagonisti: Adulti
Materia: Fantastico, Commedia
Energia: Storie di Vita
Spazio: New York
Tempo: 2010

Max Simkin fa il calzolaio, una piccola attività di famiglia da generazioni, come suo padre e il padre di suo padre, è solo e vive ancora con la mamma malata.
Costretto a riusare la vecchia macchina per cucire suole del nonno scopre che è magica, le scarpe risuolate con questa diventano magiche e chi le indossa ha l’aspetto del proprietario delle scarpe.
Max insoddisfatto dalla propria vita, scopre che può essere chiunque, basta avere le sue scarpe.
Ma metetrsi nei panni di qualcun’altro non è solo divertente, puà essere anche pericoloso.

Un tocco di magia nella moderna e frenetica New York apre alla vita un introverso protagonista anacronistico.
La trama tessuta troppo semplicemente e il filo conduttore elementare non fanno mai decollare un film a cui non basta certo annoverare un buon cast.

Voto Finale: Debole

Frase del Film: Posso essere chiunque io voglia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Adulti, Commedia, Fantastico, New York, Recensioni, Storie di Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...