Animali fantastici e dove trovarli

Ritorna il Magico mondo di Harry Potter!
Animali fantastici e dove trovarli
Titolo: Animali fantastici e dove trovarli
Regia: David Yates
Cast: Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Jon Voight, Colin Farrell, Johnny Depp
Protagonisti: Maghi, Creature fantastiche
Materia: Fantastico
Energia: Avventure
Spazio: New York
Tempo: Anni 20

Newt Scamander sbarca a New York con una valigia piena di creature fantasiche, un enorme raccolta da tutto il mondo da cui non si separa mai.
E’ in America per portare il suo Ippogrifo, Tuono Alato, in Arizona e liberarlo tra i suoi simili.
Purtroppo il suo Snaso fugge in cerca di preziosi, creando caos e attirando l’attenzione su Newt che viene arrestato dal MACUSA (Magico Congresso degli Stati Uniti d’America) per i suoi animali ritenuti pericolosi.
E’ un periodo buio per la magia a New York, strani fenomeni magici imputabili ad un Obscurus stanno colpendo la città, se i No-Mag scoprissero il mondo della magia lo scontro diventerà inevitabile.
Sarà proprio Newt, insieme ad un No-Mag e ai suoi animali fantastici, a salvare il segreto del mondo della magia.

Ritorna il magico e fantastico mondo di Harry Potter con uno spin off temporalmente antecedente alla famosissima saga.
Sulla falsariga del magico mondo inglese troviamo la versione americana con il suo congresso e la scuola di magia di Ilvermorny.
Continue citazioni richiamano Hogwarts e il mondo inglese di Harry Potter, compreso qualche personaggio, ciò permette una possibile infinità di nuove storie e avventure, quindi nuovi film, merchandising ecc..
Insomma un pozzo di soldi senza fondo per J. K. Rowling e i suoi produttori.
Per gli spettatori non Potterolfili cè omunque un film brillante avventuroso con un pizzico di humor e tanta tanta magia.

Voto finale: Accettabile

Frase del Film: Non Fate male alle mie creature, non sono pericolose!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 20, Avventure, Colin Farrell, Creature Fantastiche, Fantastico, Johnny Depp, Maghi, New York, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...