Come vivo ora

La storia di una ragazza e del suo primo amore sullo sfondo di una guerra.
Come vivo ora
Titolo: Come vivo ora
Regia: Kevin Macdonald
Cast: Saoirse Ronan, George MacKay, Tom Holland
Protagonisti: Giovani
Materia: Diventare adulti, Guerra
Energia: Crescita Interiore, Sopravvivenza
Spazio: Inghilterra
Tempo: 2010

Daisy, adolescente americana un pò snob e chiusa in se stessa, va a passare le vacanze estive dai cugini in inghilterrra, nella campagna nei dintorni di Londra.
La zia, l’unico adulto presente in casa è sempre a lavoro, i ragazzi, abbandonati a se stessi ma allo stesso tempo in gamba, conducono una vita sana e felice, in una nazione assediata dal terrorismo.
Lo scoppio di un ordigno atomico a Londra manda la nazione nel caos, i ragazzi rimangono soli, con la mamma in viaggio e chissà se farà mai ritorno, sono costretti ad andare avanti da soli, facendolo bene.
Daisy matura e si innamora perdutamente del cugino Edmond, si sente in paradiso nel mezzo di un’inferno.
L’esercito stà evacuando la popolazione e Daisy, che essendo americana potrebbe essere rimpatriata, decide di rimanere con loro in campagna.
Ma l’esercito li evacua e separa forzatamente, Edmond e Daisy si promettono eterno amore e si danno appuntamento a casa.
Per Daisy inizia un’incubo chiamato guerra, ma la forza dell’amore l’aiuterà ad andare avanti e a sopportare gli orrori della guerra, per tornare un giorno a casa, dove è sicura, troverà Edmond.

Film tratto dall’omonimo libro, cambia genere diverse volte, disorientando lo spettatore cosi come i protagonisti.
Purtroppo questa imprevedibilità della trama non converge verso un finale coinvolgente, lasciando diversi aspetti disattesi e lo spettatore amareggiato a cercare di capire cosa ha visto.
Tante cose lasciate sottointese contribuiscono al pathos, ma troppe poi diventano lacune.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del Film: Non ci coinvolgeranno in in una stupida evacuazione, questa è casa nostra!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Crescita Interiore, Diventare Adulti, Giovani, Guerra, Inghilterra, Recensioni, Sopravvivenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...