Duri si diventa

Will Ferrell, condannato ingiustamente, deve prepararsi alla vita in prigione.
get_hard
Titolo: Duri si diventa
Regia: Etan Cohen
Cast: Will Ferrell, Kevin Hart, Craig T. Nelson
Protagonisti: Dirigenti, Criminali
Materia: Comicità, Carcere
Energia: Addestramento
Spazio: New Orleans
Tempo: 2010

James King, gestore di fondi monetari viene incastrato, processato e condannato a 10 anni, tra un mese deve andare in prigione, la paura è tanta.
James vuole diventare un duro per sopravvivere alla sua pena, così prende un insegnante di vita, un ex galeotto di colore.
Almeno così lui crede, in effetti, il suo insegnante Darnell, non è mai stato in prigione ed è tutt’altro che un duro.
Inizia cosi una paradossale e spassosa preparazione per diventare un duro e affrontare la prigione.

Film a chiaro stampo Will Ferrell, con la sua caratteristica comicità al limite del demenziale.
Non offre spunti particolari, strappa qualche risata, ma lascerà soddisfatti solo i suoi fan.

Voto finale: Debole

Frase del film: Non resiste un giorno in prigione!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Addestramento, Carcere, Comicità, Criminali, Dirigenti, New Orleans, Recensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...