Money Monster – L’altra faccia del denaro

L’uomo comune, il piccolo investitore, vuole chiarezza sull’ennesimo crack finanziario senza colpevoli!
Money Monster - L'altra faccia del denaro
Titolo: Money Monster – L’altra faccia del denaro
Regia: Jodie Foster
Cast: George Clooney, Julia Roberts, Jack O’Connell
Protagonisti: Giornalisti, Venditori
Materia: Rapimento
Energia: Ricerca della verità
Spazio: New York
Tempo: 2010

Lee Gates è un venditore finanziario protagonista di una trasmissione tv, commenta l’andamento della borsa e consiglia gli spettatori sugli investimenti, il tutto facendo spettacolo.
Gates viene sequestrato in diretta da un piccolo investitore che ha perso tutto per una sua dritta: un colosso finanziario che ha perso 800 milioni in poche ore mandando sul lastrico tantissimi piccoli azionisti, mentre la società e i loro dirigenti non hanno subito conseguenze visto che le autorità di controllo si fermano al solo bug di un software.
Il ragazzo è lì per avere risposte in diretta, vuole capire cosa è successo e vuole questo per sé e per tutti gli altri che come lui hanno perso soldi.
L’egocentrico ed egoista Gates, ricco e solitario nella vita, avrà modo di riflettere sulla sua vita dal lato sbagliato di una pistola.

Il film vuole far riflettere su come i cattivi spesso non sono quelli con la pistola ma quelli con un colletto bianco e una ventiquattrore, cosi lontani dai piccoli investitori che ciecamente puntano i loro risparmi con la speranza di guadagnare o illusi di arricchirsi.
Dei mostri cattivi che dai loro uffici possono rovinare la vita di milioni di persone, facendola franca grazie a leggi che addirittura li tutelano.
I tanti ingredienti del film non sono ben miscelati in un thriller vorticoso dalla regista Jodie Foster e le prove dei due attori MONSTER, Clooney Roberts, ne risentono, tanto che le battute del presentatore Clooney a volte confondono.
Il risultato è un filmetto che lascia aperte troppe finestre.

Voto Finale: Debole

Frase del Film: Non pensavo fossi tu quello calmo della coppia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Giornalisti, Julia Roberts, New York, Rapimento, Recensioni, Ricerca della verità, Venditori e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...