Conspiracy – La cospirazione

Un’avvocato che agisce al limite della legalità si ritrova al centro di un caso più grande di lui.
Conspiracy - La cospirazione
Titolo: Conspiracy – La cospirazione
Regia: Shintaro Shimosawa
Cast: Josh Duhamel, Alice Eve, Al Pacino, Anthony Hopkins, Julia Stiles
Protagonisti: Avvocati, Dirigenti
Materia: Omicidi
Energia: Ricerca della verità
Spazio: USA
Tempo: 2010

Arthur Denning magnate a capo di una grande azienda farmaceutica è sospettato di aver nascosto informazioni su un farmaco che in fase di testing ha provocato più di 200 morti.
La giovane fidanzata di Denning contatta l’ex del college, Ben Cahill, ora avvocato rampante, e gli fornisce le prove per la causa, fatte di documenti confidenziali che provano la consapevolezza della casa farmaceutica.
Ben è disposto a tutto pur di vincere una causa, anche di barare frabbicando false prove e autoconvincendosi di essere nel giusto, cosi le usa per vincere facile la sua causa.
La fidanzata di Denning viene uccisa e il magnate, messo alle strette, si ricompra le prove con una transazione che rende ricco Ben e il suo studio legale.
Ma qualcuno vuole che quelle prove vengano a galla e Ben si ritrova incolpato dell’omicidio della sua ex.

Un thriller dimenticabile a tutti gli effetti, la presenza di due mostri sacri come Al Pacino e Hopkins viene neutralizzata da una prova insipida del protagonista.

Voto Finale: Debole

Frase del Film: Non è Imbrogliare se a vincere è il buono.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Al Pacino, Avvocati, Dirigenti, Omicidi, Recensioni, Ricerca della verità, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...