Natale col boss

Peppino di Capri Boss ma non troppo.
Natale col boss
Titolo: Natale col boss
Regia: Volfango De Biasi
Cast: Lillo, Greg, Paolo Ruffini, Francesco Mandelli, Giulia Bevilacqua, Peppino di Capri
Protagonisti: Forze dell’ordine, Vip, Criminali, Medici
Materia: Comicità
Energia: Indagini
Spazio: Napoli
Tempo: 2010

Due noti chirurghi del nord vengono rapiti e portati a Napoli per cambiare i connotati ad un Bosse che vuole sfuggire cosi alla ricerca delle forze dell’ordine.
Il Boss Salvatore Fontebasso vuole somigliare a DiCaprio ma causa l’accento i due chirurghi lo fanno tale e quale a Di Capri.
I due riescono a fuggire e vogliono informare la polizia della nuova identità del Boss ma non è facile vista la connivenza con la Polizia del Boss.
Saranno due improbabili agenti che districheranno la matassa composta da Boss, chirurghi e Peppino Di Capri.

Comicità al limite del demenziale ma fesca, frizzante e genuina, la sceneggiatura non troppo originale regge botta alla grande.
Quasi non sembra un film italiano.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Stai dicendo che il commissario è corrotto e il boss è uguale a Peppino di Capri!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Comicità, Criminali, Forze dell'Ordine, Indagini, Medici, Napoli, Recensioni, Vip e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...