The Iceman

La storia di Richard Kuklinski, uno spietato Killer dalla doppia vita.
the iceman
Titolo: The Iceman
Cast: Michael Shannon, Winona Ryder, Chris Evans, James Franco, Ray Liotta
Regia: Ariel Vromen
Protagonisti: Serial killer
Materia: Biografia, Omicidi
Energia: Storie di Vita, Violenza
Spazio: Usa
Tempo: Anni 70

Richard Kuklinski è un buon lavoratore, freddo, che aspira ad una semplice famiglia ma nasconde istinti letali.
Lavorando in un’attività controllata da un boss locale viene notato e assoldato come killer.
Kuklinski diventa uno spietato killer dalla doppia vita, come la sua personalità, una famiglia normale e un freddo assassino.
Allontanato dal Boss per i suoi metodi sempre più crudelie abituato ad una vita agiata, si mette in proprio con un socio che congela i cadaveri per non far risalire al tempo della morte e utilizza il cianuro per nascondere l’omicidio.
L’unione funziona e frutta, sembra duratura, ma con il lavoro che fà ben presto si trova contro il Boss, suo ex datore di lavoro.
Per salvaguardare la sua famiglia, che ignora la sua doppia vita, si trova ad uccidere sempre di più, compresi il socio e il suo vecchio boss fino a che la polizia si mette sulle sue tracce.

Già un film biografico su un serial killer non sembra il massimo, ma se poi la storia tratta solo degli omicidi compiuti senza mostrare cosa o perchè e non approfondiscono la psicologia del personaggio, il tutto diventa quasi senza senso.

Voto Finale: Debole

Frase del Film: Sembri freddo come il ghiaccio, dovrai pur provare qualcosa per qualcuno?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 70, Biografia, Omicidi, Recensioni, Serial Killer_, Storie di Vita, USA, Violenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...