La sconosciuta

Dopo un passato di violenze è disposta a tutto per ritrovare la figlia che gli hanno strappato appena nata.
La sconosciuta
Titolo: La sconosciuta
Cast: Ksenia Rappoport, Michele Placido, Claudia Gerini, Pierfrancesco Favino, Alessandro Haber, Margherita Buy
Regia: Giuseppe Tornatore
Protagonisti: Donne
Materia: Famiglia, Comportamento Umano
Energia: Ricerca della verità
Spazio: Veneto
Tempo: 2000

Sola con il passato da prostituta dove ha subito una violenza si trasferisce in un palazzo vicino ad un attico da dove può controllare la famiglia che ci abita.
Studiate abitudini degli inquilini del palazzo entra nelle grazie del portiere e si fa assumere prima per pulire le scale, poi come governante della casa che spiava.
Li continua a studiare abitudini e segreti, ma cosa stà cercando e qual è il segreto che nasconde nel suo passato che stà tornando a tormentarla.

Sinceramente non mi è piaciuto, il colpo di scena finale non funziona e tutta la storia atta a prepararlo, narrata a fastidiosi flashback, cade come un castello di carte.
Un film che non ti lascia certo la voglia di rivederlo.

Voto Finale: Debole

Frase del Film: Credere che per una come me, alla fine dei conti poteva esserci ancora un futuro, quella è stata la mia colpa più grande

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2000, Comportamento Umano, Donne, Famiglia, Recensioni, Ricerca della verità, Veneto e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...