Dove eravamo rimasti

Meryl Streep riscopre i valori di madre a cui ha rinunciato per la musica, il sogno della sua vita.
Dove eravamo rimasti
Titolo: Dove eravamo rimasti
Cast: Meryl Streep, Kevin Kline
Regia: Jonathan Demme
Protagonisti: Artisti, Madre
Materia: Musicale, Famiglia
Energia: Crescita Interiore
Spazio: Usa
Tempo: 2010

Linda è un attempata cantante, sbanca il lunario facendo la cassiera, vive sola dopo aver lasciato marito e figli piccoli molti anni prima per inseguire vanamente la carriera musicale, tuttora e da sempre unica ragione di vita.
Viene chiamata dal suo ex a raccogliere la figlia in crisi appena lasciata dal marito.
Il suo ex è ricco, ha una casa esagerata e un frigorifero a tre ante e visto che lei non hai soldi per l’albergo chiede ospitalità nella grande casa.
Una vera e propria rimpatriata familiare con l’ex e i tre figli che non vede da molti anni ritrovandosi a ritessere suo malgrado dei rapporti che lei stessa aveva trascurato come quelli con i figli.
Una nuova vita, fino a che non ritorna la compagna dell’ex marito che avendo cresciuto i figli di lei si sente anche la madre.
Linda in contrasto con lei, torna in California ma qualcosa dentro di lei è cambiato.

Filmetto impreziosito dalla grande prova di Meryl Streep calata perfettamente nel personaggio, la trama affronta blandamente problematiche difficili concedendo ampio spazio alle prestazioni canore della Streep.

Voto Finale: Accettabile

Frase del Film: A volte un ragazzo ha bisogno di sua madre

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Artisti, Crescita Interiore, Famiglia, Madre, Musicale, Recensioni, USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...