I soliti sospetti

Kevin Spacey sotto torchio rivela tutta la Sua verità alla polizia!
I soliti sospetti
Titolo: I soliti sospetti
Regia: Bryan Singer
Cast: Kevin Spacey, Gabriel Byrne, Chazz Palminteri, Kevin Pollak, Pete Postlethwaite, Stephen Baldwin, Benicio del Toro
Protagonisti: Criminali
Materia: Criminalità Organizzata
Energia: Indagini
Spazio: Los Angeles
Tempo: Anni 90

La polizia indaga su una barca fatta saltare in aria con diversi morti.
In un racconto a flashback, Verbal Kint, uno dei due sopravvissuti, racconta la sua verità, l’altro in fin di vita all’ospedale dice di aver visto Keyser Soze, un mitico criminale di cui non si conosce l’aspetto tanto che si pensa sia solo un mito.
Mentre in ospedale si cerca di fare un’identikit, Verbal racconta come sia stata la polizia di New York, arrestando i soliti sospetti per un carico d’armi rubato, a far incontrare i 5 criminali tra cui Verbal.
I 5 colsero l’occasione per mettere su un colpo a un contrabbandiere supportato da poliziotti corrotti, fu solo l’inizio delle vicende che hanno portato ai fatti su cui stà indagando la polizia.

Thriller e suspense solo a tratti un pò complicati che culminano con un colpo ad effetto finale che rimarrà nella storia del cinema.
Un giallo che non smette mai di brillare grazie alla grande prova di Spacey e al meraviglioso colpo di scena finale magnificamente preparato per tutto il film.

Voto Finale: Intrigante

Frase del film: La beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto è convincere il mondo che lui non esiste.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 90, Criminali, Criminalità Organizzata, Indagini, Los Angeles, ReRecensioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...