Mission: Impossible – Rogue Nation

Tom Cruise ritorna per salvare l’IMF e il mondo dal Sindacato
Mission: Impossible - Rogue Nation
Titolo: Mission: Impossible – Rogue Nation
Regia: Christopher McQuarrie
Cast: Tom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Alec Baldwin
Protagonisti: Spie
Materia: Spionaggio, Americanata
Energia: Recupero Oggetti, Sparatorie
Spazio: Terra
Tempo: 2010

Un’organizzazione detta il Sindacato si è infiltrata nella IMF (Impossible Mission Force) e catturato Ethan Hunt proprio quando negli Usa l’IMF viene sciolto e i suoi componenti inglobati nella CIA.
Hunt aiutato da Faust, una doppiogiochista del MI6, fugge e da solo si mette sulle tracce del Sindacato.
Il Sindacato è un anti IMF, vuole distruggere la società e lo fa con attentati eclatanti come ad esempio uccidere il primo ministro austriaco.
Hunt deve recuperare la lista degli agenti in un posto inespugnabile per favorire l’infiltrazione di Faust nel Sindacato e poterlo sgominare.
Praticamente una missione impossibile, proprio quello che ci voleva per Ethan Hunt.

Ritorna Tom Cruise nei panni di Ethan Hunt per l’ennesima Mission Impossibile.
Nessuna novità rispetto ai precedenti capitoli, sembra che il tempo non passi per il buon vecchio Tom che continua a girare le scene senza controfigura.
Per fan del genere!

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Signore, Hunt incarna la manifestazione del destino e ha fatto di lei la sua missione

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Americanata, Recensioni, Recupero Oggetti, Sparatorie, Spie, Spionaggio, Terra, Tom Cruise e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...