Kick-Ass

Improvvisato Supereroe si accorge che la realtà è molto più dura che dei fumetti nonche dolorosa
Kick-Ass
Titolo: Kick-Ass
Cast: Aaron Johnson, Lyndsy Fonseca, Mark Strong, Nicolas Cage
Regia: Matthew Vaughn
Protagonisti: Supereroi, Giovani
Materia: Fantastico, Scontro tra bene e male
Energia: Combattimenti
Spazio: New York
Tempo: 2000

Dave appassionato di supereroi a fumetti decide di passare all’azione, una tuta da Sub verde e un paio di manganelli ed è pronto a combattere il crimine.
Senza nessun addestramento va incontro al crimine da strada ritrovandosi in fin di vita in ospedale con le ossa tenute insieme da placche di metallo.
Ristabilito torna in’azione convinto che le sue placche gli diano poteri speciali, per lui sarebbe la fine se non venissero in suo soccorso, Hit-Girl, e Big Daddy, padre figlia che addestrati all’uso delle armi e vestiti da supereroi cercano di vendicarsi di un potente boss restando nell’ombra.
Il boss che ha perso gli uomini chiede la testa di Kick-Ass credendolo responsabile per via di un video virale sul web.
Kick-Ass che ormai si è ritirato avendo capito di non essere un supereroe viene attirato in una trappola da un nuovo malvagio supercattivo, Red Mist, figlio del Boss mafioso.

Rivedere questo film me lo ha fatto apprezzare ancor di più.
Tra Cosplay e Supereroi, il tocco di qualche scena forte lo rende un pò più vicino alla realtà, e rende più chiaro il messaggio lanciato.
Non ci si può improvvisare supereroi dall’oggi al domani solo perchè si è letto qualche fumetto e visto qualche film, la realtà è molto più cruda e dura.

ReVoto Finale: Accettabile

Frase del film: Il massimo che avevo dato al mondo era qualche buona intenzione e tanti calci.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2000, Combattimenti, Fantastico, Giovani, New York, Nicolas Cage, ReRecensioni, Scontro tra bene e male, Supereroi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...