Interceptor

Mel Gibson esplode alla ribaltà inseguendo impazzito una gang di motociclisti.
Interceptor
Titolo: Interceptor
Cast: Mel Gibson, Joanne Samuel
Regia: George Miller
Protagonisti: Forze dell’Ordine
Materia: Fantastico, Vendetta
Energia: Violenza, Inseguimenti
Spazio: Australia
Tempo: Futuro

Max Rockatansky è uno dei pochi agenti che tutela l’ordine in un’Australia dove il caos regna sovrano figlio della ristrettezza di risorse energetiche.
Quando Max uccide un teppista appartenente ad una gang di motociclisti, questi cercano vendetta.
Prima uccidono il collega, poi moglie e figlio.
Max impazzisce e presa la V8 Interceptor modificata si mette all’inseguimento della gang uccidendoli tutti uno per uno.

Ecco un film che fà delle idee la sua forza, girato con un basso budget presenta uno scenario decadente, dove il caos stà prendendo il sopravvento e i pochi buoni sono costretti a scappare o ergersi a giustizieri vendicatori.
Il film in pochi anni ha incassato centinaia di milioni diventando un cult grazie anche ai sequel che riprendono personaggio e ambientazione approfondendoli.
Il film è anche uno dei primi del genere, genere che verrà ripreso e spremuto con l’avvento della computer grafica.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del film: Comincio a divertirmi quando uccido.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Australia, Fantastico, Forze dell'Ordine, Futuro, Inseguimenti, Mel Gibson, Recensioni, Vendetta, Violenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Interceptor

  1. Pingback: Interceptor – Il guerriero della strada | Il cinefilo insonne

  2. Pingback: Mad Max – Oltre la sfera del tuono | Il cinefilo insonne

  3. Pingback: Mad Max: Fury Road | Il cinefilo insonne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...