Aspirante vedovo

Fabio De Luigi ha una solo modo per mettere le mani sui soldi della moglie, farla fuori.
Aspirante vedovo
Titolo: Aspirante vedovo
Cast: Fabio De Luigi, Luciana Littizzetto, Alessandro Besentini, Bebo Storti
Regia: Massimo Venier
Protagonisti: Sposi, Dirigenti
Materia: Commedia, Omicidi
Energia: Sistemarsi a Vita
Spazio: Milano
Tempo: 2010

Alberto è un’uomo e un’imprenditore di mezza tacca, la sua unica impresa è stata sposare la ricca moglie Susanna Almiraghi, lei si dirigente di successo.
Il loro matrimonio è finito da tempo ma Susanna non concede il divorzio al marito per non perdere parte del suo impero.
Alberto stufo di essere trattato come un cagnolino inizia a pensare di farla fuori proprio quando lei muore in un’incdente aereo.
La sensazione è bellissima, finalmente Alberto ha tutto quello che ha sempre desiderato, i soldi della moglie.
Ma la felicità dura poco, perchè Susanna non era mai salita sull’aereo e torna viva e vegeta, sempre più astiosa nei suoi confronti.
Alberto ha una sola cosa in mente, ucciderla per impossessarsi dell’erdità.

Commediola prevedibile e scontata, con la maggior parte degli attori che recitano come se fosse una fiction.
L’idea era buona anche se non originale, ma qualche buona trovata non può bastare a soddisfare uno spettatore esigente.

Voto Finale: Debole

Frase del film: Fino a che morte non vi separi, morire deve!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 2010, Commedia, Dirigenti, Milano, Omicidi, Recensioni, Sistemarsi a Vita, Sposi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...