Ralph Supermaxieroe

In piena guerra fredda tra pericolo rosso e omini verdi un supereroe buono e impacciato si staglia nel cielo, un lampo rosso che stà per schiantarsi su qualche muro o cartellone pubblicitario!
Ralph Supermaxieroe
Titolo: Ralph Supermaxieroe
Cast: William Katt, Robert Culp, Connie Sellecca, Michael Paré, Faye Grant
Protagonisti: Supereroi, Forze Dell’ordine
Materia: Commedia, Fantastico, Spionaggio, Rapimento
Energia: Indagini, Salvare il Mondo, Senso di giustizia
Spazio: Los Angeles
Tempo: Anni 80

Ralph Henley insegnante di sostegno alle classi speciali e Bill Maxwell agente dell’FBI vengono riuniti nel deserto dagli alieni dove viene consegnato loro un costume che conferisce solo a Ralph, quando lo indossa, poteri extraterrestri.
Bill è la mente della coppia, l’uomo d’azione, mentre Ralph educato istruito pacifista è il braccio, questa è la miscela degli alieni per far si che l’enorme potere conferito loro non li corrompa.
La coppia scelta dagli alieni non ingrana subito anche perché Ralph perde il libretto delle istruzioni del costume e l’amicizia tra i due stenta a decollare proprio come Ralph.
Bill il classico agente sdoganato da gialli dozzinali, risolve i casi che via via gli si presentano grazie a Ralph e al suo costume nonchè alla sua fidanzata avvocato Pam Davidson, moglie nella terza stagione, eletta da Bill assistente di rinforzo.
I nostri eroi si trovano ad affrontate spie Russe che cercano di rubare segreti e distruggere gli USA, terroristi di vario genere, criminali comuni e anche qualche mostro soprannaturale.
Ralph si barcamena tra Pam e la sua classe di casinisti che spesso si ritrova dietro durante le sue avventure, cercando di tenere nascosto il suo costume e i suoi poteri che via via scopre ed impara a controllare, e ogni volta che entra in azione tra vestiti persi e auto distrutte, spesso del povero Bill, il classico jingle ci preannuncia l’uso dei poteri goffo e impacciato ma efficace, con il trionfo finale dei nostri eroi.
The Greatest American Hero
Serie Tv dei primi anni 80, semplice e comica come il protagonista affiancato da un John Wayne moderno, con effetti speciali modesti per non dire di peggio arriva in italia proprio in quegli anni dove viene mandata a ruota per anni da finivest senza soluzione di continuità, con molti episodi della seconda e terza stagione rimasti inediti.
Proprio la terza e ultima stagione, dove Ralph ormai controlla perfettamente il costume, nonostante abbia riperso il libretto che gli alieni gli avevano riconsegnato, perde charme e si scolla un pò dalle prime due con i nostri protagonisti che hanno perso le loro magnifiche peculiarità.
Rimane un mitico telefilm della “nostra infanzia” fatto di buoni valori e di sorrisi con alcune bellissime musiche a partire dalla sigla iniziale “Believe It or Not”, spiccano anche la cover di Eve of Destruction e A-team Opposites.
Bel telefilm ma visti gli scarsi effetti visivi ormai non più proponibile alle nuove generazioni.

Voto Finale: Bello

Frase del film: Voli benissimo sono solo gli atterraggi che richiedono un po di allenamento!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anni 80, Commedia, Fantastico, Forze dell'Ordine, Indagini, Los Angeles, Rapimento, Recensioni, Salvare il Mondo, Senso di Giustizia, Serie TV, Spionaggio, Supereroi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...