L’erba di Grace

A Grace sommersa dai debiti gli si prospetta una soluzione, tagliare i suoi fiori per coltivare marijuana nella serra.
Saving Grace
Titolo: L’erba di Grace
Regia: Nigel Cole
Cast: Brenda Blethyn, Craig Ferguson
Protagonisti: Donne, Agricoltori
Materia: Comicità, Droga
Energia: Storie di Vita
Spazio: Inghilterra
Tempo: Anni 90

Grace donna semplice con il pollice verde, vede il suo mondo crollare.
Il marito che la tradiva, si suicidia lasciandogli un debito di 300.000 sterline e la casa ipotecata con un mutuo di 2000 sterline al mese da pagare.
Il paese è piccolo e tutti sanno della sua situazione economica disastrosa.
Ormai vicina a perdere la casa mette su una piantagione di marijuana insieme al ragazzo tuttofare che non può più pagare,
Grazie alle sue doti di giardiniera l’attività diventa molto redditizia attirando sguardi indiscreti.
Ma ul paese e piccolo

Commediola semplice come la protagonista, segue il filone inglese lanciato da Quattro matrimoni e un funerale di questa comicità un pò british-elementare.
Se pensiamo che in pratica è un film senza cast e con un budget minimo, il risultato è un successo, anche se nel finale lo sceneggiatore non si è spremuto più di tanto.
Un’ora e mezzo tranquilla mentre vi fumate… una sigaretta.

Voto Finale: Insufficiente

Frase del Film: Sono una giardiniera e queste piante sono malate

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Agricoltori, Anni 90, Comicità, Donne, Droga, Inghilterra, Recensioni, Storie di Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...