Quel treno per Yuma 1957

L’eterna lotta tra bene e male a Contention, nell’attesa che arrivi il treno delle 3:10 per Yuma.
Quel treno per Yuma 1957
Titolo: Quel treno per Yuma 1957
Regia: Delmer Daves
Cast: Glenn Ford, Van Heflin
Protagonisti: Cowboys, Criminali
Materia: Western, Scortare
Energia: Senso di Giustizia, Lotta Interiore, Sparatorie
Spazio: Arizona
Tempo: 1800

Ben Wade e la sua banda assaltano una diligenza fermandola con il bestiame preso ad un allevatore che assiste inerme con i suoi figli.
L’allevatore Dan Evans, un brav’uomo timorato di Dio, dopo 3 anni di siccità stà andando in rovina, ha bisogno di soldi, per cui va in città alla ricerca di credito.
Là trova lo sceriffo che ha catturato Wade ma presto la sua banda tornerà a liberarlo.
Lo sceriffo offre 200 dollari ad ogni volontario che aiuterà a portare Wade a Contention, al treno alle 15:10 per Yuma, e Dan si offre volontario.
Man mano che la situazione si fà calda i volontari mollano, solo Dan forte dei suoi valori decide di far la cosa giusta e salire con Wade su quel treno, difendendolo dai tentavi di linciaggio e resistendo alle offerte di Wade, il tutto non tanto per i 200 dollari ma per esser d’esempio ai figli.

Bel film Western d’ambientazione, dove nell’attesa del treno il bene e il male si fronteggiano nelle figure dei due protagonisti.
La trama e la suspense sono corredati dai dubbi e dalle scelte che il protagonista deve fare da uomo semplice, per il bene suo e della sua famiglia e per quei valori che ha insegnato ai figli, mentre il criminale cerca in ogni modo di scappare o farsi liberare infine si troverà a salvare la vita dal suo carceriere, perchè in fondo, non esiste il bene senza il male e uccidere l’allevatore annullerebbe la sua essenza di fuprilegge.
Il remake, già recensito, è solo una brutta copia colorata rispetto a questo film, che viene praticamente da un’altra epoca.

Voto Finale: Bello

Frase del film: Non posso dar la caccia ai banditi mentre il mio bestiame muore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 1800, Arizona, Cowboys, Criminali, Lotta Interiore, Recensioni, Scortare, Senso di Giustizia, Sparatorie, Western e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...